Art 567 codice penale alterazione di stato »

Art. 567 Codice Penale. Alterazione di stato.

567. Alterazione di stato.

Chiunque, mediante la sostituzione di un neonato, ne altera lo stato civile (1) è punito con la reclusione da tre a dieci anni [c.p. 29, 32].

Si applica la reclusione da cinque a quindici anni a chiunque, nella formazione di un atto di nascita, altera lo stato civile di un neonato, mediante false certificazioni, false attestazioni o altre falsità [c.c. 231; c.p. 569].

-----------------------

(1) Vedi gli artt. 28-49, D.P.R. 3 novembre 2000, n. 396, sull'ordinamento dello stato civile, e la L. 14 aprile 1982, n. 164, in materia di rettificazione di attribuzione di sesso.

nascosti