Art 660 codice penale molestia o disturbo alle persone »

Art. 660 Codice Penale. Molestia o disturbo alle persone.

660. Molestia o disturbo alle persone.

Chiunque, in un luogo pubblico o aperto al pubblico, ovvero col mezzo del telefono (1), per petulanza o per altro biasimevole motivo, reca a taluno molestia o disturbo è punito con l'arresto fino a sei mesi o con l'ammenda fino a euro 516 [c.p. 659] (2).

-----------------------

(1) Vedi l'art. 286, D.P.R. 29 marzo 1973, n. 156, in materia di servizio postale, bancoposta e telecomunicazioni.

(2) L'ammenda risulta così aumentata, da ultimo, ai sensi dell'art. 113, L. 24 novembre 1981, n. 689, che modifica il sistema penale.

nascosti