Giurisprudenza

Quali sono i requisiti essenziali di un atto interruttivo della prescrizione?

L’intimazione o la richiesta scritta di adempimento non è soggetta a rigore di forme e non richiede l'uso di formule solenni essendo sufficiente che il creditore manifesti chiaramente la volontà di ottenere dal debitore il soddisfacimento del proprio diritto. Cass. civ. n. 24116 del 28 novembre 2016 ...

Leggi tutto

Giurisprudenza

Dare dell'omosessuale riveste ancora il carattere della diffamazione?

Il termine non riveste più un carattere di offensività come avveniva in passato, ma assume un significato di per sè neutro, limitandosi ad attribuire una qualità personale al soggetto evocato ed è in tal senso entrato nell'uso comune. Cass. Pen. n. 50659 del 29 novembre 2016....

Leggi tutto

Giurisprudenza

Incidente su pista da sci: può applicarsi il Codice della Strada?

L'introduzione di una autovettura in un'area destinata esclusivamente all'esercizio di uno sport come lo sci, che non si pratica mediante veicoli a motore o comunque mediante veicoli indicati dal Codice della Strada come idonei a realizzare una circolazione nel senso sopra descritto, non conduce all'applicabilità dell'art. 2054 c.c. e della correlata assicurazione obbligatoria nell'ipotesi in cui ...

Leggi tutto

Normativa

Procedure di liquidazione coatta amministrativa: criteri per i compensi.

Il Ministero dello Sviluppo eonomico con decreto del 3 novembre 2016, pubbliclato il 5 dicembre 2016, ha emanato i criteri per la determinazione e liquidazione dei compensi spettanti ai commissari liquidatori e ai membri dei comitati di sorveglianza delle procedure di liquidazione coatta amministrativa ai sensi dell'articolo 2545-terdecies c.c. e di scioglimento atto dell'autorita' ai sensi dell'a...

Leggi tutto

Giurisprudenza

Deposito di atto telematicamente in ufficio non abilitato: nullità o mera irregolarità?

Se è raggiunto lo scopo della presa di contatto tra la parte e l’ufficio giudiziario, nonché della messa a disposizione delle altre parti processuali, il deposito effettuato per via telematica, anziché con modalità cartacee, non dà luogo a nullità della costituzione dell'attore, ma ad una mera irregolarità sanabile. Cass. civile n. 22479 del 4 novembre 2016; conforme: Cass. civ. n. 9772/2016....

Leggi tutto

Giurisprudenza

Il gioco delle tre campanelle: per la Cassazione è truffa quando...

Nel momento in cui gli agenti pongono in essere artifici e raggiri al fine di attirare l’attenzione dei passanti e quindi spogliarli dei loro denari, commettono il reato di truffa. Cass. pen. n. 44951 del 25 ottobre 2016 ...

Leggi tutto

News

Carta elettronica docenti: come funziona?

In seno alla riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione è stato emanato il Decreto per l'assegnazione e l'utilizzo della Carta elettronica per l'aggiornamento e la formazione del docente di ruolo delle sitituzioni scolastiche di ogni ordine e grado.  ...

Leggi tutto

Giurisprudenza

Bloccare la porta d'ingresso integra il sequestro di persona.

Se al fine di ottenere una propria pretesa economica, anche legittima, si utilizzano modi arbitrari quali la privazione anche temporanea della libertà personale, si rischia la condanna per sequestro di persona ai sensi degli artt. 393 e 605 c.p. Cass. pen. n. 47949 del 11 novembre 2016...

Leggi tutto

nascosti