Giurisprudenza

Nulla la notifica presso la cancelleria se in atti c'è la PEC.

La Corte di Cassazione si è pronunciata con la sentenza n. 12696 del 20 giugno 2016 sulla notifica presso la cancelleria chiarendo che la stessa è nulla se in atti c'è la PEC. Se il difensore indica nel proprio atto di costituzione in giudizio la propria PEC tutte le notifiche devono essere eseguite presso questa, risultando nulle quelle effettuate presso la cancelleria. ...

Leggi tutto

Giurisprudenza

Assegno di mantenimento e divorzile: il TAR dice no alle procedure dinanzi al Sindaco.

Nelle procedure semplificate di separazione e divorzio dinanzi all’ufficiale dello stato civile non è possibile prevedere patti di trasferimento patrimoniale, intesi sia come beni mobili e/o immobili ma anche di somme di denaro....

Leggi tutto

Normativa

Beni e attività culturali: si realizzano centri di produzione artistica, musica, danza e teatro contemporanei.

Pubblicato il 6 luglio 2016 il Decreto del 22 dicembre 2016 sulla realizzazione dei centri di produzione artistica, musica, danza e teatro contemporanei. E' stato il decreto-legge 8 agosto 2013 n. 91,(Testo coordinato) converito in legge 7 ottobre 2013, n. 112, avente ad oggetto disposizioni urgenti per la realizzazione di centri di produzione artistica, nonchè di musica, danza e teatro contempor...

Leggi tutto

Giurisprudenza

Consulenza tecnica d'ufficio: i termini dati dal giudice vanno rispettati.

Il CTU che consegna con grave ritardo il proprio elaborato incorre nel reato di omissione di atti d’ufficio ex art. 328 c.p. Cass. Pen. n. 29589 del 27 giugno 2016...

Leggi tutto

Giurisprudenza

Immissioni acustiche: chi deve provare il grado di tollerabilità?

Accertata l’intollerabilità delle immissioni acustiche, la parte che denuncia tale immissione non ha l’ulteriore onere di provare di provare una specifica compromissione della sua salute, potendosi identificare il danno risarcibile come compromissione in re ipsa. Cass. Civ. n. 13208 del 27 giugno 2016...

Leggi tutto

Giurisprudenza

Ascensore malfunzionante e lesioni: l'amministratore ne risponde...

Nel caso di plurime segnalazioni di guasti dell'impianto, chi è chiamato a vigilare sul regolare funzionamento, tra cui l’amministratore, risponde del reato di lesioni personali nel caso di incidente provocato ad un utente dell’ascensore. Cass. Pen. n. 26581 del 27 giugno 2016...

Leggi tutto

Giurisprudenza

Il querelante non si presenta in udienza: è remissione tacita di querela!

L'assenza non giustificata della persona offesa querelante, che non sia costituita parte civile, implica una manifestazione di disinteresse dal processo ed un sostanziale disinteresse alla prosecuzione dello stesso, ossia una manifestazione tacita di voler rimettere la querela. Cass. Pen. n. 12417 del 23 marzo 2016. ...

Leggi tutto

Giurisprudenza

Assegno posdatato a garanzia dell'obbligazione assunta: profili di nullità?

E’ nullo il patto di garanzia basato sull’emissione di un assegno postdatato in quanto contrario alle norme in tema di emissione di assegni ex R.D. n. 1736/1933. Cass. Civ. n. 10710 del 24 maggio 2016. Conforme: Cass. civ. n. 26232/2013 Il quesito posto alla decisione della Suprema Corte è se l'emissione di un assegno bancario postdatato a garanzia di un altrui futuro adempimento comporti, stante...

Leggi tutto

nascosti