Osservatorio

Dati personali e dati identificativi: differenze ed effetti derivanti dall’art. 13 Codice Privacy.

I "dati identificativi" sono dati personali che permettono tale identificazione direttamente, per cui il dato identificativo non è che una species all’interno del genus principale.

10/07/2018 
di Avv. Augusto Careni
Il "dato personale" comprende qualsiasi informazione che consenta di identificare – anche indirettamente – una persona fisica e comprende il nome, il cognome e l’indirizzo di posta elettronica; i "dati identificativi" sono dati personali che permettono tale identificazione direttamente.

Photogallery

Lascia incustodito il proprio cane per 15 giorni? E' maltrattamento?

L'aver lasciato a disposizione acqua e cibo non costituisce una scriminante dal reato di maltrattamento.

10/07/2018 
di Avv. Augusto Careni
Le precarie condizioni di salute del cane nonchè l’allontanamento della proprietaria dall’abitazione - unitamente all’intera famiglia – per ben due settimane, costituiscono elementi qualificanti il reato di maltrattamento ex art. 544 ter c.p.

Photogallery

Il Garante Privacy interviene sul Codice della Privacy in attesa del legislatore.

Il nuovo decreto legislativo per l'adeguamento al Regolamento UE 679/2016 non è stato ancora adottato.

28/06/2018 
di La Redazione di Mondodiritto.it
Il Garante della Privacy, quale autorità di controllo in materia di protezione dei dati personali, si è visto costretto ad intervenire al fine di disapplicare alcune disposizioni contenute nel D.L.gs. 196/2003 (Codice della Privacy) in quanto incompatibili con il nuovo Regolamento UE 679/2016 entrato in vigore in tutti gli Stati membri dal 25 maggio 2018.

Photogallery

Il DPO (Data Protection Officer): la nuova figura introdotta dal GDPR.

Il Regolamento UE 679/2016 prevede la figura del Data Protection Officer (DPO), ovvero il responsabile della protezione dei dati personali, nominato dal titolare o dal responsabile del trattamento.

28/06/2018 
di Avv. Augusto Careni
Il Regolamento UE 679/2016 prevede la figura del Data Protection Officer (DPO), ovvero il responsabile della protezione dei dati personali, nominato dal titolare o dal responsabile del trattamento. Non è una figura del tutto nuovo nel panorama mondiale, infatti era già nota soprattutto negli USA e nel sistema anglosassone con il termine di Chief Privacy Officer (CPO).

Photogallery

Sottrazione di una bici da un cortile condominiale: è furto in abitazione?

Il cortile interno, recintato, di un condominio si configura come abitazione e chi ne sottrae un bene risponde ex art. 624 bis c.p.

25/06/2018 
di La Redazione di Mondodiritto
Il cortile interno, recintato, di un condominio costituisce una pertinenza del medesimo così da doversi configurare, in caso di sottrazione di beni da tale spazio, il delitto previsto dall'art. 624 bis c.p.

Photogallery

Criteri e modalità per l'individuazione del responsabile della protezione dei dati personali.

Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 25 maggio 2018 in G.U. n. 139 del 18 giugno 2018.

25/06/2018 
di La Redazione di Mondodiritto
La Presidenza del Consiglio dei Ministri con il Decreto del 25 maggio 2018 (in G.U. n. 139 del 18 giugno 2018) stabilisce criteri e modalità per l'individuazione del responsabile della protezione dei dati personali.

Photogallery

Adeguamento al GDPR: la camera approva lo schema di decreto legislativo.

Si prevede la sospensione delle sanzioni per un periodo di almeno 8 mesi dall'entrata in vigore del decreto legislativo.

25/06/2018 
di La Redazione di Mondodiritto
La Commissione speciale per l'esame degli atti di Governo della Camera dei Deputati nella seduta del 20 giugno 2018 ha approvato il parere sullo Schema di decreto legislativo recante disposizioni per l'adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del Regolamento (UE) 2016/679

Photogallery

Antiriciclaggio: accesso da parte delle autorità fiscali alle informazioni.

D.Lgs. 18 maggio 2018 n. 60. Attuazione della direttiva europea per quanto riguarda l'accesso da parte delle autorità fiscali alle informazioni in materia di antiriciclaggio. G.U. n. 128 del 5 giugno 2018.

06/06/2018 
di La Redazione di Mondodiritto
Pubblicato il Decreto Legislativo 18 maggio 2018 n. 60 per l'attuazione della direttiva 2016/2258/UE del Consiglio, del 6 dicembre 2016, recante modifica della direttiva 2011/16/UE del Consiglio, del 15 febbraio 2011, per quanto riguarda l'accesso da parte delle autorita' fiscali alle informazioni in materia di antiriciclaggio.

Concorrenza e mercato: rating di legalità.

Delibera 15 maggio 2018. Regolamento attuativo in materia di rating di legalità. G.U. n. 122 del 28 maggio 2018.

06/06/2018 
di La Redazione di Mondodiritto
L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha emanato un regolamento attuativo in materia di rating di legalità, pubblicato il 28 maggio 2018.

Photogallery

Scuola: mediatori linguistici di secondo ciclo.

Riordino della disciplina delle scuole. G.U. n. 127 del 4 giugno 2018.

05/06/2018 
di La Redazione di Mondodiritto
Pubblicato il 4 giugno 2018 il Decreto del Ministero dell'Istruzione , dell'Università e della Ricerca il regolamento per il riordino della disciplina delle scuole.

Photogallery

Protezione dei dati personali: le sanzioni inflitte dal Garante per la loro violazione.

Il Garante privacy ingiunge a Tim il pagamento di 800mila euro per violazioni alla normativa sulla protezione dei dati personali.

04/06/2018 
di La Redazione di Mondodiritto
Il Garante privacy ha ordinato a Tim il pagamento di due sanzioni amministrative per violazioni alla normativa sulla protezione dei dati personali.

Photogallery

Sanzione disciplinare nulla se difetta l'intenzione o la colpa nella condotta contestata al lavoratore?

La valutazione della gravità del fatto va operata anche in ragione della natura e dell'intensità dell'elemento psicologico.

04/06/2018 
di Avv. Salvatore Braghini
La pronuncia del tribunale aquilano esamina con esemplare chiarezza i profili che inficiano la validità di un provvedimento disciplinare, la cui fondatezza deve essere scrutinata non soltanto alla luce della sua portata oggettiva ma anche della sfera psicologica e dei motivi che hanno contrassegnato la condotta del lavoratore.

Photogallery

Compilazione agevolata dichiarazione dei redditi: parere favorevole del Garante Privacy.

Parere favorevole sullo schema di decreto del MEF concernente la compilazione agevolata del quadro relativo agli oneri deducibili e detraibili della dichiarazione dei redditi.

16/05/2018 
di Avv. Augusto Careni
Il Garante della Privacy ha pubblicato un parere favorevole sullo schema di decreto del MEF concernente la compilazione agevolata del quadro relativo agli oneri deducibili e detraibili della dichiarazione dei redditi ai sensi del provvedimento n. 76048 del 9 aprile 2018 del Direttore dell'Agenzia delle entrate.

Photogallery

Detiene cani in una gabbia molto stretta: anche questo è maltrattamento!

Sei mesi di reclusione in applicazione dell'art. 544-ter c.p.

16/05/2018 
di La Redazione di Mondodiritto
Commette il reato di maltrattamento di animali chi detiene in custodia cani all'interno di una gabbia di dimensioni molto ristretta nonchè in condizioni igienico-sanitarie gravi da causare agli animali infezioni e ferite.

Photogallery

Comunicazione al Garante della Privacy del DPO nominato: il nuovo modello.

Il modello del Garante da compilare con i dati del DPO nominato, in attesa della procedura online per l'invio

16/05/2018 
di Avv. Augusto Careni
Il Regolmento UE 679/2016 in materia di protezione dei dati personali, con l'entrata in vigore il 25 maggio 2018 prevede che l'obbligo della nomina del Data Protection Officer (DPO), ovvero il responsabile della protezione dei dati personali. Si tratta di una figura nuova per l'Italia, ma già prevista e disciplinata in altri paesi UE e in particolare nel mondo anglosassane dove è meglio conosciuta come Chief Privacy Officer (CPO).

Photogallery

E’ valida la delibera condominiale che assegna aree destinate a parcheggio delle automobili?

E' nulla la delibera che le aree destinate a parcheggio delle automobili incidendo sui diritti individuali di proprietà esclusiva.

16/04/2018 
di La Redazione di Mondodiritto
L'assemblea condominiale non ha titolo a disciplinare il godimento di un'area non condominiale, assegnando direttamente i posti macchina, insistenti su area esterna di proprietà dell'originario costruttore, ai condomini.

Photogallery

La riserva di codice: nuova fattispecie di reato.

D.Lgs. 1 marzo 2018 n. 21. Disposizioni di attuazione del principio di delega della riserva di codice nella materia penale. G.U. n. 68 del 22 marzo 2018.

04/04/2018 
di La Redazione di Mondodiritto
Pubblicato il 22 marzo 2018 il Decreto Legislativo 1 marzo 2018 n. 21 avente ad oggetto l'attuazione del principio di delega della riserva di codice nella materia penale, a norma dell'articolo 1, comma 85, lettera q), della legge 23 giugno 2017, n. 103.

La parte civile non precisa le proprie conclusioni: è tacita revoca?

E' onere della parte civile allegare i di dati conoscitivi idonei a consentire al giudice penale di effettuare ulteriori accertamenti ai fini della quantificazione del risarcimento.

04/04/2018 
di Avv. Augusto Careni
La parte civile articola le proprie richieste in rapporto allo scopo cui mira l’esercizio dell’azione civile nel processo penale, ovvero quello di vedere riconosciuta la responsabilità civile dell’imputato per il danno cagionato alla persona offesa con il fatto di reato. Da ciò deriva l’onere di allegazione di dati conoscitivi idonei a consentire al giudice penale di effettuare tale ulteriore accertamento.

Photogallery

Regolamento Europeo sulla privacy: in arrivo il D.Lgs. di recepimento.

Ormai imminente il nuovo Decreto Legislativo in materia di protezione dati personali.

22/03/2018 
di Avv. Augusto Careni

Finalmente ci siamo!

Photogallery

Scatta qualche foto senza il consenso del soggetto ripreso: possibile il sequestro del cellulare?

la molestia o il disturbo devono essere valutati con riferimento alla psicologia normale media e non a quella della persona ripresa.

21/03/2018 
di La Redazione di Mondodiritto
La molestia o il disturbo devono essere valutati con riferimento alla psicologia normale media e non a quella della persona ripresa, ovvero in relazione al modo di sentire e di vivere comune, cosicchè nell'ipotesi in cui il fatto sia oggettivamente molesto o disturbatore, è del tutto irrilevante che la persona offesa non abbia risentito alcun fastidio.

Photogallery

Deposita il piano per la liquidazione del patrimonio senza la relazione dell’OCC: domanda inammissibile?

Il comma 5 dell’art. 14ter della Legge n. 3/2012 prevede che la domanda sia inammissibile se la documentazione prodotta non consente di ricostruire compiutamente la situazione economica e patrimoniale del debitore.

21/03/2018 
di Avv. Augusto Careni
Sulla base del comma 5 dell’art. 14ter della Legge n. 3/2012 la domanda di liquidazione del patrimonio è inammissibile se la documentazione prodotta non consente di ricostruire compiutamente la situazione economica e patrimoniale del debitore.

Photogallery

Per un miglioramento della compliance aziendale : il whistleblowing.

Il whistleblowing tra profili giuslavoristi, normativa privacy ed esigenze di prevenzione dei reati. Un difficile bilanciamento per un equilibrio precario.

08/03/2018 
di dott. Antonio Paolitto
L’elaborato analizza il whistleblowing quale fenomeno ormai centrale nell’attuazione di un’efficace strategia di compliance aziendale (pubblica e privata). Dopo un’introduzione storica sulle sue origini, vengono analizzate le principali criticità di attuazione del medesimo in Italia: criticità che potrebbero essere superate guardando, con cauto ottimismo, ai recenti interventi legislativi.

Photogallery

Gestione rifiuti: statuto-tipo dei consorzi

Decreto 13 dicembre 2017 n. 235. Regolamento sull'approvazione dello statuto-tipo dei consorzi per la gestione dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche. G.U. n. 49 del 28 febbraio 2018.

01/03/2018 
di La Redazione di Mondodiritto
Il Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ha emanato il Decreto 13 dicembre 2017, pubblicato il 28 febbraio 2018, avente ad oggetto il regolamento sull'approvazione dello statuto-tipo dei consorzi per la getione dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE).

Photogallery

Codice dello spettacolo

Legge 22 novembre 2017 n. 175: varate nuove norme in materia di spettacolo.

28/02/2018 
di La Redazione di Mondodiritto
Con la Legge 22 novembre 2017 n. 175 pubblicata il 12 dicembre 2017 sono state varate nuove norme in materia di spettacolo. Normativa di riferimento: - Artt. 9 , 21 , 33 e 36 della Costituzione ; - Art. 167 del Trattato sul funzionamento dell'Unione europea; - Convenzione Unesco per la salvaguardia del patrimonio culturale immateriale, fatta a Parigi il 17 ottobre 2003, di cui alla legge 27 settembre 2007, n. 167; - Convenzione Unesco sulla protezione e la promozione della diversita' delle espressioni culturali, adottata a Parigi il 20 ottobre 2005, di cui alla legge 19 febbraio 2007, n. 19.

Photogallery

Novità sulla disciplina dei giudizi di impugnazione.

D.Lgs. 6 febbraio 2018 n. 11. Disposizioni di modifica della disciplina in materia di giudizi di impugnazione. G.U. n. 41 del 19 febbraio 2018.

27/02/2018 
di La Redazione di Mondodiritto
Con il D.Lgs. 6 febbraio 2018 n. 11 sono state varate modifiche della disciplina in materia di giudizi di impugnazione, in attuazione della delega di cui all'articolo 1, commi 82, 83 e 84, lettere f), g), h), i), l) e m), della legge 23 giugno 2017, n. 103.

Istituite le Zone economiche speciali (ZES).

Regolamento sull'istituzione di Zone economiche speciali (ZES). G.U. n. 47 del 26 febbraio 2018.

27/02/2018 
di La Redazione di Mondodiritto
Il Decreto-legge 20 giugno 2017 n. 91 convertito in legge 3 agosto 2017 n. 123 ha previsto all'art. 4 la possibilità di istituire nelle regioni meno sviluppate e in transizione così come individuate nella normativa europea delle Zone economiche speciali (ZES). Il Decreto-legge n. 91/2017 ha disciplinato le Zone economiche speciali al fine di favorire la creazione di condizioni favorevoli in termini economici, finanziari e amministrativi, che consentano lo sviluppo, in alcune aree del Paese, delle imprese gia' operanti, nonche' l'insediamento di nuove imprese in dette aree:ha disciplinato le procedure, le condizioni e le modalita' per l'istituzione di una ZES.

Photogallery

Segnalazioni di reati o irregolarità in sede lavorativa: arrivata la tutela degli autori.

Legge 30 novembre 2017 n. 179. Tutela degli autori di segnalazioni di reati o irregolarità di cui siano venuti a conoscenza nell'ambito di un rapporto di lavoro pubblico o privato. G.U. n. 291 del 14 dicembre 2017.

13/02/2018 
di Avv. Liliana Rullo
Pubblicata la Legge 30 novembre 2017 n. 179 per la tutela degli autori di segnalazioni di reati o irregolarità di cui siano venuti a conoscenza nell'ambito di un rapporto di lavoro pubblico o privato.

Photogallery

E' applicabile alla figura del giudice di pace l'art. 2087 c.c.?

Tra la figura del giudice di pace e il Ministero non vi è un rapporto di pubblico impiego e ciò esclude l'applicazione dell'art. 2087 c.c.

13/02/2018 
di Avv. Augusto Careni
La figura del giudice di pace rientra nella categoria dei funzionari onorari, ricorrendo un rapporto di servizio volontario, con attribuzione di funzioni pubbliche, ma senza la presenza degli elementi che caratterizzano l'impiego pubblico

Photogallery

Polo unico per le visite fiscali. I chiarimenti dell'INPS.

Creata un'apposita area riservata per le P.A. nella quale le stesse potranno prendere visione di tutti gli accertamenti eseguiti dall’INPS.

12/02/2018 
di La Redazione di Mondodiritto
L'INPS ha emanato il 12 gennaio 2018 il Messaggio n. 137 con il quale ha fornito indicazioni in merito al "Polo unico per le visite fiscali" istituito dal D.lgs. 75/2017.

Photogallery

Il diritto del candidato ad accedere alle prove scritte d'esame.

Le risposte scritte del candidato e le annotazioni dell'esaminatore rientrano nella nozione di dati personali ex art. 2 Direttiva 95/46/CE.

12/02/2018 
di Avv. Augusto Careni
L'articolo 2, lettera a), della direttiva 95/46/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 24 ottobre 1995, relativa alla tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati, deve essere interpretato nel senso che le risposte scritte fornite da un candidato durante un esame professionale e le eventuali annotazioni dell'esaminatore relative a tali risposte costituiscono dati personali, ai sensi di tale disposizione.

Photogallery

E' violenza privata parcheggiare l'auto troppo a ridosso di un'altra?

Nessuna rilevanza assume la circostanza che comunque la persona offesa sia stata in grado di scendere dall'autovettura dal lato passeggero

19/01/2018 
di La Redazione di Mondodiritto
Nessuna rilevanza assume la circostanza che la persona offesa sia stata in grado comunque di scendere dall'autovettura (dal lato passeggero), avendo con tale condotta l'imputato pesantemente condizionato la libertà di autodeterminazione e movimento della persona offesa.

Photogallery

Acquistare poche paia di scarpe contraffatte implica il reato di ricettazione?

La particolare tenuità alla luce dell'esiguità del numero di capi contraffatti escludono il reato ex art. 648 c.p.

19/01/2018 
di La Redazione di Mondodiritto
Nessuna configurabilità di reato ex artt. 648 e 474 c.p. alla luce della esiguità del numero di capi contraffatti detenuti e per il carattere grossolano della contraffazione.

Photogallery

Risarcimento del danno da perdita di chance anche per chi non svolge attività lavorativa?

Si al riconoscimento del danno patrimoniale anche per chi non ha reddito sulla base della prova presuntiva

19/01/2018 
di La Redazione di Mondodiritto
Sui criteri da adottare per la liquidazione del danno patrimoniale, può farsi riferimento alla prova presuntiva, allorchè possa ritenersi ragionevolmente probabile che in futuro la vittima percepirà un reddito inferiore a quello che avrebbe altrimenti conseguito in assenza dell'infortunio.

Photogallery

Reclamo/mediazione tributaria:estensione alle controversie fino a 50.000 euro

In vigore dal 1° gennaio 2018 l'innalzamento a 50.000 euro della soglia delle controversie a cui applicare la mediazione.

19/01/2018 
di La Redazione di Mondodiritto
Il D.L. 24 aprile 2017, n. 50, all'art 10, convertito, con modificazioni, dalla L. 21 giugno 2017, n. 96 ha modificato la disciplina del reclamo/mediazione di cui all’articolo 17-bis del decreto legislativo 31 dicembre 1992, n. 546, elevando da 20.000 a 50.000 euro la soglia di valore delle liti che delimita l’ambito di applicazione dell’istituto ed escludendo espressamente le controversie relative a tributi che, sulla base del diritto comunitario, costituiscono risorse proprie tradizionali.

Photogallery

Investimenti in obbligazioni: quali responsabilità a carico della banca?

Gli obblighi informativi si pongono a monte di quelli inerenti all'inadeguatezza dell'operazione.

29/12/2017 
di Avv. Augusto Careni
L'investitore deve sempre essere portato a conoscenza circa la natura, i rischi e le implicazioni della specifica operazione o del servizio, ciò al fine di consentire allo stesso una consapevole scelta di investimento o disinvestimento.

Photogallery

Pignoramento verso terzi di Equitalia e mancata notifica delle cartelle.

Il pignoramento verso terzi impugnato, fondato su atti non notificati al contribuente, è illegittimo e deve essere annullato.

28/12/2017 
di La Redazione di Mondodiritto
E' competente la Commissione Tributaria quando si agisce in opposizione ad un atto di pignoramento che si assume viziato per l’omessa o invalida notificazione della cartella di pagamento.

Photogallery

Contratti a temine per i docenti scolastici: abusiva reiterazione.

Risarcimento dovuto in favore di un docente di religione di scuola secondaria a causa dell’abusiva reiterazione dei contratti a termine oltre i 36 mesi.

28/12/2017 
di Avv. Salvatore Braghini
La particolarità del sistema di reclutamento dei docenti di religione, introdotto dalla legge 186/03, che ha istituito due distinti ruoli regionali, non giustifica che detto reclutamento avvenga in modo da lasciare scoperti un numero rilevante di posti per un tempo potenzialmente indefinito, posti cioè destinati a rimanere vacanti e disponibili per l’intero anno scolastico in quanto privi di titolare, e, quindi, posti che costituiscono, come ha affermato la Cassazione (Cass. 22252/16), organico di diritto.

Photogallery

Privacy e protezione dei dati personali: il Regolamento UE 2016/679

Il diritto alla privacy è un diritto relativamente recente, nato infatti dalla necessità di vedere tutelata la riservatezza della propria vita e dei propri dati personali in un’epoca moderna nella quale sono sempre maggiori gli scambi e i rapporti [...]

22/12/2017 
di Avv. Augusto Careni
Il diritto alla privacy è un diritto relativamente recente, nato infatti dalla necessità di vedere tutelata la riservatezza della propria vita e dei propri dati personali in un’epoca moderna nella quale sono sempre maggiori gli scambi e i rapporti di tipo commerciale ma anche sociale (si pensi ai social network).

Photogallery

Processo tributario: novità sull'invio di documenti informatici.

Decreto 28 novembre 2017. Modifica delle specifiche tecniche sull'uso degli strumenti informatici e telematici nell'ambito del processo tributario. G.U. n. 288 del 11 dicembre 2017.

21/12/2017 
di La Redazione di Mondodiritto
Il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha emanato il Decreto 28 novembre 2017 avente ad oggetto novità sull'uso degli strumenti informatici e telematici nell'ambito del processo tributario.

Svolta in casa Ryanair: riconosciuti i sindacati dei piloti.

Ma le reazioni dei sindacati sono contrastanti, per diverse parti sociali questa timida apertura non è sufficiente.

19/12/2017 
di La Redazione di Mondodiritto
Si parla già di storica svolta in casa di uno dei maggiori vettori low cost, il quale ha annunciato che finalmente riconoscerà i sindacati dei propri piloti.

Photogallery

Alterare il ticket del parcheggio integra sempre reato?

E' falsità materiale modificare il ticket del parcheggio per allungare l'orario di sosta.

L'alterazione della scadenza dell'orario di parcheggio sullo scontrino rilasciato dal parchimetro nelle aree adibite alla sosta per le autovetture configura il reato di falsità materiale commessa dal privato (artt. 477 e 482 c.p.).

Photogallery

Benefici acquisto prima casa e trasferimento della residenza.

Per l'Agenzia delle Entrate tre anni a disposizione per la notifica dell'avviso di liquidazione a partire dalla registrazione dell'atto.

18/12/2017 
di La Redazione di Mondodiritto
Il termine di tre anni entro il quale l’Agenzia delle Entrate deve notificare l’avviso di liquidazione decorre dalla data di registrazione dell'atto di compravendita.

Photogallery

E' legittimato a costituirsi parte civile il sostituto processuale del difensore nominato procuratore speciale?

Rimessione alle Sezioni Unite della questione di diritto viste le numerose e contrastanti pronunce della stessa Corte di Cassazione

15/12/2017 

Il tema sottoposta all'attenzione della Suprema Corte è alquanto dibatutto negli ultimi tempi, con diverse pronunce contrastanti proprio all'interno delle sezioni penali della Cassazione.

Photogallery

Il padre non versa l'assegno di mantenimento al figlio minore: chi è legittimato a costituirsi parte civile?

Persona offesa dal reato non è esclusivamente il figlio minore ma anche il coniuge convivente con questo anche dopo la maggiore età

15/12/2017 
di La Redazione di Mondodiritto
La destinazione dell'assegno di mantenimento ai figli minori (L. n. 898 del 1970, art. 6, comma 11, nel testo novellato ad opera della L. n. 74 del 1987, art. 11) non pone questi ultimi quali creditori della relativa prestazione, in quanto creditore è da intendersi pur sempre il coniuge affidatario.

Photogallery

Social spam, domicilio digitale e conservazione dei dati personali.

Le indicazioni del Garante delle Privacy fornite nella newsletter n. 435 del novembre 2017

14/12/2017 
di La Redazione di Mondodiritto
Per l’invio di proposte commerciali è sempre necessario il consenso del destinatario, in quanto i dati reperiti sui social network e, più in generale, presenti on line, non possono essere utilizzati liberamente.

Photogallery

Pensioni anticipate nel settore privato: le indicazioni dell'INPS

La pensione anticipata è una misura che può essere applicata per la classe del 1952 e con un requisito minimo di 64 anni di età

13/12/2017 
di La Redazione di Mondodiritto
Per gli uomini prevede la necessità anche di contributi minimi pari a 35 anni al 31 dicembre 2012. Per le donne i contributi possono essere anche 20 ma devono essere posseduti al 31 dicembre 2012.

Photogallery

Contribuente vittorioso in giudizio ma spese liquidate al di sotto dei minimi tariffari

Il giudice deve fornire una motivazione alla riduzione o eliminazione dell'onorario dell'avvocato

13/12/2017 
di La Redazione di Mondodiritto
Non trova fondamento normativo un vincolo alla determinazione secondo i valori medi ivi indicati, dovendo il giudice solo quantificare il compenso tra il minimo ed il massimo delle tariffe, a loro volta derogabili con apposita motivazione.

Photogallery

Il professionista risponde del mancato versamento in suo favore delle ritenute d'acconto?

E' il sostituto d'imposta a dover rispondere del mancato versamento delle ritenute d'acconto su prestazioni eseguite a proprio favore

12/12/2017 
di La Redazione di Mondodiritto
Non può porsi a carico del dichiarante la mancata documentazione dell’avvenuto versamento della ritenuta d’acconto, che a lui non compete, in specie quando il professionista sarebbe già stato penalizzato dalle ulteriori conseguenze fiscali per aver denunciato componenti di reddito non percepite.

Photogallery

AGCOM diffida Amazon sul servizio di recapito prodotti ai consumatori

Formale diffida dell'Autorità per le garanzie nelle comunioni al gruppo Amazon sull'attività svolta di consegna dei prodotti acquistati sul proprio markeplace

12/12/2017 
di La Redazione di Mondodiritto
La Agcom ritiene attività postale il servizio di consegna che ha ad oggetto prodotti offerti direttamente dai venditori e recapitati ai clienti finali attraverso società controllate da Amazon, nonché il servizio di recapito presso gli armadietti automatizzati (c.d. locker) svolto da società del Gruppo Amazon

Photogallery

La madre pubblica le foto del figlio minore ma il padre si oppone

Il pregiudizio per il minore è insito nella diffusione della sua immagine sui social network ragion per cui deve essere inibita la pubblicazione

11/12/2017 
di La Redazione di Mondodiritto
L'inserimento di foto di minori sui social network costituisce comportamento potenzialmente pregiudizievole per essi in quanto ciò determina la diffusione delle immagini fra un numero indeterminato di persone.

Photogallery

nascosti