Giurisprudenza | Articoli di giurisprudenza

E' violenza privata parcheggiare l'auto troppo a ridosso di un'altra?

Nessuna rilevanza assume la circostanza che comunque la persona offesa sia stata in grado di scendere dall'autovettura dal lato passeggero

19/01/2018 
di La Redazione di Mondodiritto
Nessuna rilevanza assume la circostanza che la persona offesa sia stata in grado comunque di scendere dall'autovettura (dal lato passeggero), avendo con tale condotta l'imputato pesantemente condizionato la libertà di autodeterminazione e movimento della persona offesa.

Photogallery

Acquistare poche paia di scarpe contraffatte implica il reato di ricettazione?

La particolare tenuità alla luce dell'esiguità del numero di capi contraffatti escludono il reato ex art. 648 c.p.

19/01/2018 
di La Redazione di Mondodiritto
Nessuna configurabilità di reato ex artt. 648 e 474 c.p. alla luce della esiguità del numero di capi contraffatti detenuti e per il carattere grossolano della contraffazione.

Photogallery

Risarcimento del danno da perdita di chance anche per chi non svolge attività lavorativa?

Si al riconoscimento del danno patrimoniale anche per chi non ha reddito sulla base della prova presuntiva

19/01/2018 
di La Redazione di Mondodiritto
Sui criteri da adottare per la liquidazione del danno patrimoniale, può farsi riferimento alla prova presuntiva, allorchè possa ritenersi ragionevolmente probabile che in futuro la vittima percepirà un reddito inferiore a quello che avrebbe altrimenti conseguito in assenza dell'infortunio.

Photogallery

Investimenti in obbligazioni: quali responsabilità a carico della banca?

Gli obblighi informativi si pongono a monte di quelli inerenti all'inadeguatezza dell'operazione.

29/12/2017 
di Avv. Augusto Careni
L'investitore deve sempre essere portato a conoscenza circa la natura, i rischi e le implicazioni della specifica operazione o del servizio, ciò al fine di consentire allo stesso una consapevole scelta di investimento o disinvestimento.

Photogallery

Pignoramento verso terzi di Equitalia e mancata notifica delle cartelle.

Il pignoramento verso terzi impugnato, fondato su atti non notificati al contribuente, è illegittimo e deve essere annullato.

28/12/2017 
di La Redazione di Mondodiritto
E' competente la Commissione Tributaria quando si agisce in opposizione ad un atto di pignoramento che si assume viziato per l’omessa o invalida notificazione della cartella di pagamento.

Photogallery

Alterare il ticket del parcheggio integra sempre reato?

E' falsità materiale modificare il ticket del parcheggio per allungare l'orario di sosta.

L'alterazione della scadenza dell'orario di parcheggio sullo scontrino rilasciato dal parchimetro nelle aree adibite alla sosta per le autovetture configura il reato di falsità materiale commessa dal privato (artt. 477 e 482 c.p.).

Photogallery

Benefici acquisto prima casa e trasferimento della residenza.

Per l'Agenzia delle Entrate tre anni a disposizione per la notifica dell'avviso di liquidazione a partire dalla registrazione dell'atto.

18/12/2017 
di La Redazione di Mondodiritto
Il termine di tre anni entro il quale l’Agenzia delle Entrate deve notificare l’avviso di liquidazione decorre dalla data di registrazione dell'atto di compravendita.

Photogallery

E' legittimato a costituirsi parte civile il sostituto processuale del difensore nominato procuratore speciale?

Rimessione alle Sezioni Unite della questione di diritto viste le numerose e contrastanti pronunce della stessa Corte di Cassazione

15/12/2017 

Il tema sottoposta all'attenzione della Suprema Corte è alquanto dibatutto negli ultimi tempi, con diverse pronunce contrastanti proprio all'interno delle sezioni penali della Cassazione.

Photogallery

Il padre non versa l'assegno di mantenimento al figlio minore: chi è legittimato a costituirsi parte civile?

Persona offesa dal reato non è esclusivamente il figlio minore ma anche il coniuge convivente con questo anche dopo la maggiore età

15/12/2017 
di La Redazione di Mondodiritto
La destinazione dell'assegno di mantenimento ai figli minori (L. n. 898 del 1970, art. 6, comma 11, nel testo novellato ad opera della L. n. 74 del 1987, art. 11) non pone questi ultimi quali creditori della relativa prestazione, in quanto creditore è da intendersi pur sempre il coniuge affidatario.

Photogallery

Contribuente vittorioso in giudizio ma spese liquidate al di sotto dei minimi tariffari

Il giudice deve fornire una motivazione alla riduzione o eliminazione dell'onorario dell'avvocato

13/12/2017 
di La Redazione di Mondodiritto
Non trova fondamento normativo un vincolo alla determinazione secondo i valori medi ivi indicati, dovendo il giudice solo quantificare il compenso tra il minimo ed il massimo delle tariffe, a loro volta derogabili con apposita motivazione.

Photogallery

nascosti